un dubbio di stile vintage_ la storia di Myriam

Un dubbio di stile vintage? La storia di Myriam

Sei amante del vintage e non sai come utilizzare gli accessori per raccontarti? Posso risolvere un tuo “dubbio di stile vintage”.

 

 

 

 

Ti racconto come ho aiutato Myriam.

 

Ho conosciuto Myriam tramite Anna questa estate. Myriam è una donna che si occupa di comunicazione e di cucina. E’ una donna solare, positiva, ha sempre mille idee in testa e le piace il vintage.

 

Aveva bisogno di idee su come poter abbinare i gioielli vintage che già possiede con i suoi vestiti, il suo stile. E io l’ ho aiutata.

 

Dubbio di stile vintage

Le domande che Myriam mi ha posto sono queste:

 

Mi piacciono molto le fasce per capelli e le indosso spesso, ma faccio un po’ fatica ad abbinare collane e orecchini perché già la fascia di per sé è un accessorio importante. Che cosa potrei scegliere?

 

– Sono molto affascinata dalle spille ma non so mai come portarle. Qualche suggerimento?

 

Innanzitutto per aiutare Myriam ho cercato di capire a quale stagione cromatica appartenesse. Questo l’ho fatto analizzando i suoi colori ( capelli, occhi e carnagione) e studiando la forma del suo viso.

 

Successivamente le ho mandato un questionario per capire quali sono i colori che indossa di più, quali sono i suoi vestiti preferiti, a quale personaggio famoso si sentisse più affine come stile.

 

Palette colori e stile

Ho analizzato tutti gli elementi e delineato queste caratteristiche: Myriam è una donna che cromaticamente appartiene alla stagione primaverile, capelli castani dorati, pelle leggermente ambrata e occhi chiari, quindi i colori che le donano di più sono tutti quelli caldi  e cremosi.

 

Non a caso, nelle foto che mi ha mandato, indossa spesso vestiti aranciati, beige, senape e i suoi colori preferiti mi dice essere i colori caldi come il giallo, l’arancione e il bordeau nelle varie sfumature.

 

La forma del suo viso è leggermente a cuore. Il suo stile lo definisce un mix tra gli anni ’50 e ’60, tra Grace Kelly per le linee degli anni ’50 e Twiggy per i colori e le fantasie degli anni ’60.

 

I vestiti che indossa più spesso sono abiti leggeri e a piccole fantasie che usa sia d’estate sia d’inverno con calze e maglioncini. Le fasce che indossa più spesso sono colorate e a fantasia.

 

Quali orecchini e collane indossare?

Gli orecchini che le ho consigliato di indossare con le sue fasce per capelli, sono piccoli e leggermente allungati con la punta finale tondeggiante, è preferibile un punto luce e forme lineari.

 

Per i colori può scegliere tra quelli che le donano di più: i colori caldi e quelli della natura, come l’oro caldo, l’arancio, il corallo, il turchese, il verde bosco, il giallo senape, il rosso mattone o il bordeaux.

Tra le mie proposte le ho suggerito questi:

 

Orecchini nodo dorato                                    Orecchini firmati BSK verde e oro

 

 

Orecchini color corallo                                      Orecchini pendenti con cristalli verdi

 

 

Orecchini fiore dorato e cristalli                          Orecchini bottone dorato

 

 

 

Per quanto riguarda le collane le ho suggerito di indossare collane non troppo lunghe, che arrivano giusto poco sotto il collo e che accompagnano lo scollo dei suoi vestiti e le può mettere fuori dai colletti, come queste:

 

 

 

Colla firmata West Germany frutti e foglie                   Collana di perle beige

 

 

Oppure girocolli da mettere sotto le camicie o su vestiti e maglie con lo scollo più aperto, per mettere in risalto il suo décolleté, tipo questi:

 

Collana dorata firmata Monet                          Girocollo dorato firmato Coro

 

Girocollo dorato a 4 fili                                    Girocollo con fiocco di cristalli azzurri

 

 

Ispirazioni per le spille

La spilla ha la caratteristica di accentrare su di sé l’attenzione di chi guarda, quindi attraverso questo oggetto possiamo mettere in evidenza i nostri pregi e nascondere bene i nostri difetti, dirottando lo sguardo altrove.

 

Visto che le piacciono molto le fasce per capelli e che le preferisce a fantasia, le ho consigliato di appuntare una spilla che riprenda un colore della fascia e metterla da un lato, in questo modo renderà più dolce il suo viso.

 

Le ho suggerito di indossare le spille sui colletti dei suoi vestiti o su quello delle camicie, diventeranno un fantastico punto luce per il viso e impreziosiranno un capo semplice o monocromatico con estro.

 

Ho creato per lei 3 look di ispirazione con le spille:

 

myriam 1

 

In questo look le ho suggerito di mettere la spilla sopra al nodo della sciarpina al collo.

 

 

 

myriam 3

 

Qui le ho suggerito di mettere la spilla sul revers della giacca ma anche sopra la tasca.

 

 

 

In questo look può mettere la spilla poco sopra al seno o anche sulla cinta del vestito.

 

 

Ho creato per Myriam un documento in pdf personalizzato che può consultare tutte le volte che vuole, quando ha bisogno di ispirazioni.

 

Vuoi anche tu che risolva un tuo dubbio di stile vintage? O hai semplicemente bisogno di ispirazioni?

 

Scrivimi, sarò contentissima di poterti aiutare.

Sono una cercatrice di tesori.
Vado alla ricerca di bijoux e accessori vintage per rendere unici gli outfit moderni.

Iscriviti alla Newsletter

Una volta al mese riceverai notizie sul mondo Senza Tempo Jewelry: cosa faccio di bello, i nuovi prodotti, gli eventi a cui partecipo e saprai in anteprima sconti e promozioni. Subito in regalo l’ebook della Storia del Gioiello.

 





No Comments

Post a Comment