quali gioielli indossare per andare al lavoro

Quali gioielli indossare per andare al lavoro

Ogni mattina ti chiedi quali gioielli indossare per andare al lavoro?

Ecco una miniguida per aiutarti.

 

 

Molte donne si interrogano tutte le mattine su quali gioielli indossare per andare al lavoro. Non tutti i gioielli sono adatti per l’ ufficio; così come non andresti al lavoro in abito di sera, è importante capire quali gioielli sono più adatti a situazioni lavorative diverse.

 

Com’ è il tuo posto di lavoro?

Ti rechi ogni mattina in ufficio? O lavori in un negozio? Sei un’ infermiera oppure

un’ operaia? Qualsiasi sia il tuo tipo di lavoro, ci sono delle “regole” di buon gusto da seguire, del resto anche per l’ abbigliamento è la stessa cosa, i gioielli non fanno differenza.

 

Luogo di lavoro tradizionale

Se il luogo di lavoro dove ti rechi ogni mattina è molto formale, tipo uno studio di avvocati, società finanziarie, convegni e conferenze, fiere di lusso, ti consiglio gioielli sobri e minimal.

Scegli orecchini piccoli o a bottone, collane sottili e ciondoli non invadenti, bracciali sobri che non tintinnano tra loro e anelli semplici, un filo di perle e una collanina vanno sempre bene.

 

Luogo di lavoro creativo

Se il tuo luogo di lavoro è uno studio di archittetura, un uffico stampa, di moda, che si occupa di web e design, puoi osare di più, il fatto di indossare gioielli creativi sicuramente ti aiuterà nel tuo lavoro e ti aiuterà ad esprimere al meglio te stessa, osando anche un pò e sperimentando.

Quindi si a orecchini grandi, collane più vistose o con ciondoli più importanti, più anelli nella stessa mano o uno molto grande.

 

Luogo di lavoro moderno

Non troppo formale e nemmeno creativo, tipo un negozio, una farmacia, un ufficio contabile, un ufficio pubblico, uno studio medico.

Indossa gioielli con le pietre, ma non eccessivamente brillanti, quelle sono per la sera; orecchini grandi si, ma da evitare i maxi cerchi, potete indossare anche più collane e diversi bracciali messi insieme.

 

Consigli

Pochi e giusti

Scegli pochi gioielli ma che ti sappiano dare davvero valore.

Nessuna vuole sembrare un albero di Natale e indossando tanta roba si rischia di essere eccessive, anche l’immagine che diamo di noi è meno professionale e più caotica. Come diceva Coco Chanel: “meglio togliere che aggiungere”.

 

Racconta chi sei

Scegli gioielli che ti rappresentano, con cui ti senti a tuo agio, che indosseresti sempre. Gioielli che ti fanno brillare e ti fanno sentire felice ogni volta che li metti, così sarai sicura di indossare ciò che fa proprio per te.

 

Rispetto

Opta per gioielli che non fanno rumore, che non tintinnano, per non disturbare i colleghi, i bracciali sceglili possibilmente, che non facciano troppo rumore quando ti appoggi alla scrivania, lavorare diverse ore con un rumore leggero ma costante, può essere fastidioso.

 

 

Dedica qualche minuto in più al mattino per scegliere il gioiello giusto per te, sono sicura che la giornata prenderà subito un’ altra piega: ti sentirai più felice e radiosa di raccontare chi sei attraverso un accessorio.

 

 

** P.S. Ti è piaciuto questo articolo? Potrebbe interessarti anche questo! **

In regalo l’ ebook “la storia del gioiello”

Iscriviti alla mia Lettera Senza Tempo, te ne mando una al mese dove ti racconto in anteprima tutte le novità in arrivo su Senza Tempo Jewelry, condividerò con te riflessioni sulla mia vita e sul lavoro, ti racconterò storie che mi hanno appassionato. Non mancheranno sconti e promozioni riservate a te e qualche regalo.






No Comments

Post a Comment