Storia di una collana

Un girocollo tanto desiderato

Ti è mai capitato di comprare un capo o un gioiello di cui non potevi fare assolutamente a meno? E poi accorgerti di non sapere come usarlo?

O di non sapere come indossare bigiotteria vintage? Sicuramente si e se ci si impegna potremmo davvero trovare il giusto uso per tutto.

 

Come nella storia di Laura che desiderava da tempo quel girocollo, lo vedeva nel suo negozio di bijoux ogni volta che andava al lavoro. Si fermava davanti alla vetrina e immaginava come le sarebbe stato addosso, in che occasione lo avrebbe indossato?

 

Fantasticava un po’ come faceva la sua Haudrey in Colazione da Tiffany, e proprio come lei, alla fine, il suo sogno si è avverato per il suo compleanno. I genitori le hanno comprato il collier che voleva: dorato con i cristalli blu e verde smeraldo da principessa, finalmente era suo. Ma ora, quando lo avrebbe potuto indossare?

 

Visto che non c’erano eventi mondani a cui partecipare, lo avrebbe messo per uscire con il suo fidanzato Paolo la domenica seguente: l’avrebbe portata al drive-in e poi a fare una passeggiata in centro. Ma su cosa indossarlo? Era questa la domanda ricorrente.

 

Aprendo l’armadio nota solo abiti adatti per il lavoro. Laura è una segretaria, quindi indossa sempre gonne a ruota monocolore e maglie leggere con lo scollo a barca di tonalità neutra, per non dare troppo nell’occhio. Laura è una ragazza dolce, sincera e un po’ insicura, a lei non piace essere al centro dell’attenzione, pensa che prima o poi arriverà l’occasione giusta per indossare il suo gioiello preferito.

 

Cercando un abito adatto, trova in una scatola in fondo all’armadio un bel vestito rosa confetto che aveva dimenticato di avere, lo prova e ancora le sta bene, è perfetto per abbinarci il collier del compleanno. Poi osservandosi bene allo specchio, nota che la collana dà anche un tocco di colore al suo incarnato chiaro e mette in evidenza il decolletè non troppo generoso.

 

Laura oggi ha 70 anni e quel collier ce l’ha ancora e lo indossa. Certo, il suo stile è cambiato, ma è rimasta sempre la donna elegante e raffinata che era da giovane. Lo indossa per andare al lavoro, per dare un tocco di colore e personalità ai suoi outfit sempre abbastanza monocromatici e per far risaltare il suo collo ancora magro, nonostante l’età.

 

Ti ritrovi nella storia di Laura? Hai difficoltà anche tu ad abbinare i bijoux con i vestiti?

 

Puoi chiedermi un consiglio mandandomi una foto del vestito e una piccola descrizione di cosa ti piace indossare: collana, orecchini, spilla, ecc ed io ti darò una mano a trovare quello che può fare al caso tuo.

 

Ti aspetto!

Iscriviti alla Newsletter

Una volta al mese riceverai notizie sul mondo Senza Tempo Jewelry: cosa faccio di bello, i nuovi prodotti, gli eventi a cui partecipo e saprai in anteprima sconti e promozioni. Subito in regalo l’ebook della Storia del Gioiello.

 





No Comments

Post a Comment